Sito in via San Vito, a pochi metri dal ponte Giovanni XXIII, uno dei più eleganti palazzi in stile tardo-barocco: palazzo Zacco. Restaurato di recente, la struttura, che fa angolo con Corso Vittorio Veneto, presenta proprio sullo spigolo uno stemma nobiliare che, insieme alle altre decorazioni di balconi e finestre dà una dà una forma armonica al palazzo ed eleganza anche al resto della strada.

Il portone d’ingresso, sito sul lato di via San Vito, molto decorato, presenta ai propri lati due colonne con i capitelli riccamente intagliati e che fanno da sostegno al balcone centrale.

Degni di nota sono l’inferriata del suddetto balcone, di forma bombata e decorata con motivi floreali e i mensoloni, che sorreggono gli altri balconi, intagliati, che presentano delle figure bizzarre e dei mascheroni.

Accesso Utenti

Contattaci

Tutti i campi sono obbligatori. Non preoccuparti per la tua privacy, con noi è al sicuro!
Please prove you are human!